martedì 17 settembre 2013

Festa del dono delle stimmate a san Francesco


"Non ti spaventi la croce; non trascinare la croce, né fuggire la croce. Mira questa non con occhio di carne, né con quello della natura bensì con quello dello spirito e con quello di Gesù. Te felice se in tal modo ti addomesticherai alla croce con tutti gli effetti di questa." Elisabetta Vendramini E246

Così il verace amore di Cristo ebbe trasformato l'amante nell'immagine stessa dell'Amato. …Francesco scese dal monte: e portava con sé l'effigie del Crocifisso, non raffigurata su tavole di pietra o di legno dalla mano di un artefice, ma scritta nelle membra della carne dal dito del Dio vivo.  (cf. San Bonaventura, Leggenda Maggiore XIII, 5: FF 1228)

L'immagine è la celebre formella antica della Verna, per altre informazioni leggi qui 

Nessun commento:

Posta un commento