lunedì 15 febbraio 2016

Ti abbiamo servito?

Il portale del Redentore - Battistero di Parma
"Signore, quando ti abbiamo visto affamato o assetato o straniero o nudo o malato o in carcere, e non ti abbiamo servito?”. dal Vangelo di oggi Mt 25,31-46

Cari giovani,
oggi la Parola di Dio è stata proprio come una spada, quella parola: "e non ti abbiamo servito", da dove è sbucata? Servire...Gesù ci riporta sempre a chinarci, a farci umili, come è stato Lui, come Gesù Cristo fa con noi...il Vangelo ci spinge a riflettere...e ad agire! Non chiede azioni eclatanti, non gesti eroici, chiede gesti semplici, al fratello che ci sta accanto, perché in Lui sto servendo Cristo stesso.

Mi torna alla mente una frase di Madre Elisabetta, che ho utilizzato quando ho fatto la mia prima professione nella famiglia Elisabettina:

"O Signore, a me basta l'onore di servirti 
ed essere da voi con occhi di misericordia mirata" (E 249)

Coraggio allora, il Signore ci sta aspettando!

buona settimana,
sr Anna :)

P.S.: ma quanto è bello quel portale della cattedrale di Parma?





Nessun commento:

Posta un commento