sabato 26 marzo 2016

Settimana di Passione - 5



Io sono un nulla, o mio Dio, ma un nulla per tua bontà concepito nella tua divina mente da tutta l'eternità. Sono un nulla, è vero, ma dal tuo amore partorito all'essere nel tempo, tua creatura ragionevole per conoscerti, amarti e godere eternamente del tuo essere divino. Sono un nulla ma abbozzato a tua immagine, ma ricomperato, perduto dal peccato, con la passione e morte di un Dio umanato. Oh vero nulla! ma nulla grande che sono! Mio Dio, per Gesù mio salvatore rendi pazzo d'amore questo nulla! 
Dal Diario di Elisabetta Vendramini n.3429

Nessun commento:

Posta un commento